Rotolo farcito!

Dolce, salato non ha importanza, mangiare cibi arrotolati è un piacere! Buono il fuori come il dentro che a volte ti sorprende piacevolmente con note di contrasto. Dato il nome del mio blog, ve ne propongo uno dolce, la cosa particolare è che la pasta esterna è decorata…dona note di sapore e rende il piatto anche molto bello da vedere! che ne dite?rotolo

Anche qui il procedimento ha qualche passaggio in più, ma se volete potete saltare il passaggio della decorazione e fare il “guscio” semplice, magari spolverandolo alla fine con zucchero a velo o cacao in polvere. Il ripieno…bè qui è pura fantasia, potete riempire i rotoli con quello che vi piace di più, dalla marmellata a creme fresche tipo pasticcera, al limone, al mascarpone e via dicendo! Questo l’ho riempito con crema di castagne preparata unendo un vasetto di marmellata di castagne con due cucchiai di panna montata, è piaciuta moltissimo!

PER LA DECORAZIONE DEL ROTOLO:

  • un bianco d’uovo
  • 20gr di cacao amaro in polvere
  • 20gr di farina
  • 30gr di zucchero
  • 30gr di burro morbido

PER LA PASTA ROTOLO

  • 4 uova
  • 150gr di farina
  • 150gr di zucchero
  • semini di mezza bacca di vaniglia
  • un cucchiaino scarso di livito per dolci

Preparate il primo impasto, quello per la decorazione, e disegnate sulla carta forno che avrete sistemato sulla leccarda del forno, un disegno a piacere, aiutandovi con una sac a poche con bocchetta piccola o creando un cono con la carta forno. Potete aiutarvi mettendo un foglio decorato sotto la carta da forno e ricopiando il disegno, ricordate poi di toglierlo prima della cottura. Ora, finito il disegno, mettete la leccarda in frizer, se non c’entra come è successo a me, anche in frigo per almeno 30min. (in frizer basta anche meno, ovviamente), l’obiettivo è di far rassodare bene il decoro che così manterrà la forma quando ci verseremo su l’altro impasto. Io ho decorato con il cacao, ma volendo potete usare polvere di lamponi, o  del colorante alimentare liquido o in gel  aggiungendo però altri 20gr di farina. Bene, passato il tempo di rassodamento, prepariamo l’altro impasto e versiamolo sopra il decoro con delicatezza, aiutandoci con una spatola magari, ma sempre con molta, molta delicatezza. Via in forno caldo a 170° per 10/ 15 min. Capirete che è pronto quando i bordi cominceranno a dorarsi. Ora togliamo dal forno e adagiamo sulla nostra pasta un canovaccio leggermente inumidito e facciamo raffreddare un pò. Stendiamo poi il ripieno sulla pasta tiepida lasciando qualche centimetro dal bordo,  altrimenti quando arrotoleremo, il ripieno uscirà ovunque. Spalmato il ripieno, delicatamente arrotolate la pasta staccandola piano dalla carta forno. Avvolgete il rotolo nella pellicola e lasciate raffreddare in frigo per un paio d’ore. Prima di servire pareggiate i bordi e …il gioco è fatto!                                                    Buona domenica!!!!!!!!!!!!

Annunci

28 thoughts on “Rotolo farcito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...