Cakepops natalizi!

Proprio ieri un blog amico ha pubblicato un articolo sui cakepops mentre io stavo facendo quelli che vi mostrerò! Uno dei motivi per cui si preparano i cakepops è riusare magari gli scarti del pan di spagna preparato per una torta che quando va decorata deve essere pareggiata per bene, oppure per usare un avanzo di torta magari che si è asciugata un pò troppo perchè di qualche giorno. Un altro motivo per farli è che sono una vera bontà!! Uno tira l’altro!! Praticamente sono una minitorta a forma di pallina ricoperta di cioccolato e decorata con quel che più vi piace! Qui non può fermarvi nessuno! Dalla farina di cocco e pistacchi come quella che ho usato io , a zuccherini colorati, confettini, decorazioni in pasta di zucchero, granella di nocciole o mandorle o semplici codette di cioccolato, insomma chi più ne ha più ne metta!!! cakepops

Ingredienti:

  • 400gr di pan di spagna o altra torta sia classica che al cacao
  • un cucchiaio abbondante di philadelphia allo yogurt
  • un cucchiaio abbondante di nutella
  • 200gr di cioccolato fondente
  • farina di cocco
  • pistacchi tritati
  • stecchini da cakepops

Frullate il pan di spagna o la torta ma senza ridurla proprio in farina e mettete in una ciotola. Aggiungete il philadelphia e la nutella e amalgamate il tutto. Deve avere una spetto omogeneo e deve potersi lavorare per formare delle palline, quindi se ce n’è bisogno aggiungete un pò di nutella . Se non volete un gusto così cioccolatoso potete sostituire il formaggio e la nutella con della marmellata. Formate le palline lasciatele riposare in frigo per una mezz’ora su un vassoio ricoperto di carta forno. Preparate gli stecchini da cakepops o in mancanza degli stecchini di legno. Fate fondere 50gr di cioccolato a bagno maria o nel microonde e stecchini da un lato e palline dall’altro si comincia. Immergete un estremità dello stecchino nel cioccolato fuso e poi nella pallina. Terminata questa operazione mettete in freezer i cakepops con i loro stecchini. passati 20-30 min. facciamo fondere il resto del cioccolato fondente, o al latte o bianco come preferite, e riprendiamo le nostre palline ormai freddissime. L’operazione di prima ci assicura che lo stecchino sia ben fissato alla pallina e che questa non scivoli via. Ora una per volta intingiamo la pallina nel cioccolato fuso, facciamo sgocciolare l’eccesso e passiamola nella decorazione finale scelta. Questa operazione va fatta velocemente perchè le palline sono fredde e il cioccolato tende a rapprendersi subito non accogliendo più la decorazione, ma questo ci permette anche di avere un risultato più pulito e veloce.

Queste delizie sono ottime sempre, ma possono diventare un goloso segnaposto per una cena natalizia o un delizioso cadeaux per le feste! Perchè si sa, i regali migliori sono quelli fatti con il cuore!!!

“Con questa ricetta partecipo al contest Idee gustose per un regalo di Ideeintavola”.banner_definitivo

 

Annunci

17 thoughts on “Cakepops natalizi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...