i suoi primi quarant’anni!

Il primo compleanno che abbiamo festeggiato insieme è stato tanti tanti anni fa…sulla sua torta c’erano ventiquattro candeline…io sfornavo solo crostate e poco altro, non avevo idea di quel che la vita ci avrebbe regalato e dove ci avrebbe portato! Tante cose da allora sono successe, ma proprio tante: abbiamo girato mezzo mondo, abbiamo vissuto in almeno 7 città diverse mettendo insieme le mie e le sue, ci siamo sposati, abbiamo avuto due meravigliosi bimbi e abbiamo adottato il secondo gatto della nostra vita comune…e poi sì lui ha compiuto quarant’anni! E’ stato un soffio un battito di ciglia e i famigerati anta sono arrivati!! No non lo dico perchè ci spaventano ..anzi! Ma quanto mi piacciono quei due fili argentati sulle tempie…si, si a cercarli per bene ci sono! Quanto mi piacciono quelle rughette intorno agli occhi che mi ricordano tutti i sorrisi che ti ho strappato! Quanto mi piace pensare che questi sono solo i tuoi primi quarantanni che passeremo insieme!! Buon compleanno amicoamore mio!mic

Ed ecco la torta!!!!! Ovviamente servita con quaranta candeline!!! Che fatica accenderle tutte!!!!!!!!!!!!!!

sembra semplice semplice e invece….(scusate la scarsa qualità della foto ma è stata fatta con delle condizioni di luce non perfette!!!!)mic2

dentro era così!  Pan di spagna al cioccolato/crema pasticcera/rotolo di pasta biscuit farcito di crema rocher/ crema pasticcera/pan di spagna al cioccolato e copertura di panna e biscottini al cioccolato!

Ora vi darò le ricette della pasta biscuit e crema rocher che sono divine, iper golosissime!

Pasta biscuit, ingredienti:

  • 5 uova
  • 15gr di miele
  • 100gr di farina
  • 140gr di zucchero
  • semini di vaniglia

divido gli albumi e li monto a neve con una piccola parte dello zucchero, in un altra ciotola monto i tuorli con lo zucchero e il miele e un cucchiaio di acqua, aggiungo i semini di mezza bacca di vaniglia e aggiungo la farina setacciata. poi incorporo gli albumi montati girando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Preparo la leccarda del forno con la carta forno e ci verso il composto cercando di livellarlo per bene. Lo spessore potete deciderlo voi, io con questa dose riempio una leccarda più una teglia da pizza. Ora in forno caldo a 220° per circa 6 min. Si dora leggermente. Tirate fuori dal forno copritela con un altro foglio di carta forno e lasciate intiepidire, ora potete farcirla con panna e frutti di bosco, creme varie o marmellata…insomma spazio alla golosità!

Crema rocher, Ricetta:

  • 200gr di panna da montare non zuccherata
  • 250gr di nutella o simile
  • 100gr di wafer alla nocciola frullati
  • 80gr di granella di nocciole

qui è semplicissimo. Montate la panna , incorporate la nutella con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarla e poi aggiungete i wafer sbriciolati e la granella di nocciole. Mettete in frigo per un paio d’ore prima di utilizzare!