Danubio

Perchè quando una mamma si sente una pallina rimbalzina e corre come una matta di qua e di la tra uffici, palestre con piccoli bimbi urlanti e sudati, scuole che sanno di colla e matite e casa che è sempre come dopo un uragano, mica si può godere sempre cene tranquille e rilassate! Eh no, perchè sarebbe troppo semplice e a noi le cose semplici mica ci piacciono tanto! Orari diversi, attività sportive anche di noi grandi e le cene in casa zuccherando per lo più si cucinano ad ora di pranzo…non sempre, ma spesso!! Così ecco in aiuto un salvacena da preparare in anticipo che può essere accompagnato da una bella insalata e son contenti tutti!

danubio

Di palline rimbalzine si parlava e tant’è……

Ingredienti per 20 palline! :

  • 550 gr di farina per pizza
  • 3 uova
  • 15 gr di lievito di birra
  • 100 gr dio latte tiepido
  • 100 gr di burro sciolto
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale

Per il ripieno:

  • 200 gr di scamorza a cubetti
  • 300 gr di prosciutto cotto a cubetti

Altro non sono che panini di pasta lievitata ripieni. Io ho indicato il ripieno che ho usato, ma potete modificarlo seguendo i vostri gusti ovviamente! Cominciamo!

Sciogliete in una ciotola il lievito con il latte tiepido e lo zucchero, ora aggiungete il burro fuso, le uova e la farina con il parmigiano e il sale. Impastate come si fa per la pizza, quindi se siete abituati ad impastare con la planetaria o il robot fate pure! Una volta ottenuto il nostro impasto liscio ed elastico, dividiamolo in venti pezzetti. Ognuno di essi va steso e riempito con un pò di formaggio e prosciutto, richiuso e dopo avergli dato la forma a “pallina” posizionato in una teglia unta e infarinata. Metteteli ad una certa distanza l’uno dall’altro perchè dovranno raddoppiare di volume in lievitazione fino a toccarsi. Una volta lievitati ( io li posiziono nel forno spento con la luce accesa) spennellateli con un tuorlo sbattuto ( quarto uovo!) cospargeteli di semini se vi va e infornate a forno caldo per 20-25 min a 200°. Vedrete che le palline si staccheranno facilmente le une dalle altre e messo al centro della tavola fa subito festa! Buon appetito…e scusatemi ora scappo a rimbalzare un altro pò!!