muffin ricotta e zafferano

A volte quando si pensa di non aver niente in casa per organizzare un aperitivo con gli amici ci si sbaglia….Bastano gli ingredienti base che, almeno nella mia dispensa e nel mio frigorifero non DEVONO mai mancare, per infornare per esempio questi muffin un pò improvvisati ma che sono stati davvero graditi e apprezzati. A voi non vi viene l’ansia se non avete farina e uova?? DSCN6173Fortunatamente nel mio friogo c’era anche un pò di ricotta di pecora, le erbette aromatiche vengono dal mio balcone e da buona abruzzese nella mia dispensa non manca mai lo zafferano di Navelli…nascono così questi muffin improvvisati. Ovviamente si può usare come base e aggiungere altri ingredienti, ma devo dirvi che, anche così, semplici e delicati, con delle belle e buone bollicine fredde ( per noi un franciacorta)sono stati deliziosi!

Ingredienti per 12 muffin:

  • 400 gr di farina
  • 160 gr di ricotta di pecora
  • 5 uova
  • 200 ml di latte
  • 200 ml di olio evo
  • 2 bustine di zafferano
  • sale e pepe bianco
  • erbette aromatiche (menta, prezzemolo, basilico, erba cipollina)
  • una manciata di pomodori secchi
  • una bustina di lievito per torte salate

Create l’impasto base con farina, latte, olio, uova e ricotta e lievito. Lo zafferano vi consiglio di scioglierlo in una tazzina del latte totale leggermente tiepido. Una volta fatto il composto a mano o in un mixer, aggiungete sale, pepe, il trito di erbette aromatiche e i pomodori secchi ammollati precedentemente in acqua calda e tagliati a pezzettini. Sistemate i pirotti nell’apposita teglia e riempiteli per buoni due terzi, infornate a forno caldo 180° per 25 min. Fate la prova stecchino prima di tirarli fuori. Lasciateli intiepidire su una gratella e servite…sono buoni anche il giorno dopo! Risultano delicati e soffici, molto versatili!!!dent