torta nel microonde!!!!!

Quest’inverno è impazzata tra i blog la torta cotta nella tazza in microonde…quindi perchè non provare a farci una torta misura classica?? Ecco il mio esperimento riuscitissimo di una torta sofficissima e golosa cotta in 10 min. Una vera svolta per l’estate!! Niente forni accesi per un ora! Ovviamente l’ho fatta con il cacao per i cuccioli golosi, ma presto sperimenterò anche versioni più estive! micrCome vedete dalla foto l’ho cotta proprio nel piatto di pirex che era in dotazione con il forno. Ha un diametro del fondo di 21 cm e si allarga un pochino nella parte superiore, ma qualsiasi pirofila in ceramica o vetro adatti al microonde vanno bene. verdeIngredienti:

  • 120 gr di burro
  • 220 gr di zucchero
  • 250 ml di acqua
  • 230 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 35 gr di cacao amaro
  • una bustina di lievito per dolci

Prendete una ciotola capiente che sia adatta al microonde e metteteci l’acqua, lo zucchero e il burro, mettete in microonde 6 min. a 450W. Lasciate un attimo intiepidire e poi nella stessa versate farina, cacao e lievito poco alla volta e setacciandoli. Questo eviterà che si formino dei grumi e il composto sarà liscio e perfetto. Una volta incorporata tutta la farina aggiungete le due uova leggermente sbattute prima e incorporatele al composto. Il gioco è fatto! Ora prendete la teglia di pirex, imburratela e infarinatela leggermente e versateci il composto. Forno a microonde per 10 min a 850 W.  Prima di sformarla aspettate che si raffreddi completamente e completate con una spolverata di zucchero a velo!!!cuor                             tazz

Con l’occasione vorrei presentarvi un amica! La tazzetta che vedete nelle foto è fatta a mano in una bottega piccolina e incantata, questa non è una collaborazione o altro, è un gesto gentile che le rivolgo, perchè per me è un posto magico e vorrei condividerlo con voi. Altre volte ho usato nelle foto sue creazioni e oggi la ringrazio così! Vi lascio il suo contatto fb così protete sbirciare anche voi e magari contattarla!

https://www.facebook.com/cuoredifata.dibertonmartina?fref=ts

riciclo di cioccolato 3!…e non se ne parla più!!!

Eccomi qui con l’ultima ricetta di riciclo per il cioccolato delle uova di pasqua, ma ovviamente va benissimo qualsiasi cioccolato. Certo è che, anche se nasce come ricetta di recupero per usare tutta la cioccolata (troppa 😦 )  di pasqua, se si usa altro cioccolato, migliore è la qualità di quest’ultimo migliore sarà il risultato. Libera interpretazione poi se al latte o fondente, lì dipende proprio dai gusti!ciocc

Ingredienti:

  • 200 gr di cioccolato + qualche pezzo da spezzettare sopra
  • 180gr di olio di semi di arachide
  • 220 gr di latte
  • 200gr di zucchero semolato
  • 300 gr di farina 00
  • una bustina di lievito
  • 3 uova

Fate sciogliere a bagno maria o in microonde il cioccolato ( per me cioccolato al latte), versatelo in un robot da cucina o in una planetaria e aggiungete, zucchero, latte tiepido e olio, fate  amalgamare. Lasciate intiepidire un pochino e aggiungete la farina e dopo le uova e il lievito. Io ho cotto l’impasto con la ciambelliera da gas e ci sono voluti un ora e dieci minuti sul fornello piccolo al minimo, se cuocete in forno: i classici 170 ° per 45-50 min, fate la prova stecchino mi raccomando! Per chi ha il bimby può impastare tutto nel boccale: mettere la cioccolata, frullarla a vel 5 per pochi secondi, aggiungere il latte e lo zucchero e far sciogliere 4 min 80° vel 4 , poi lasciate intiepidire e aggiungete gli altri ingredienti e procedete come un impasto di torta classico, 30 sec vel 6. Prima di mettere a cuocere sul gas o nel forno, spezzettare altra cioccolata sulla superficie!the

Il thè con le bambole è servito!!!