ciambella cioccocastagnosa

Buon lunedì!!! Manca un mese a natale!! E non posso non pensare a Shrek e Ciuchino impazzito per l’arrivo del natale che gli ricorda di procurarsi le castagne per l’arrosto, le uvette e le ghirlande!!! Mi sento un pò Ciuchino in questi frangenti, ma non ditelo a nessuno!! Comunque, bando alle ciance! Poco tempo fa mi hanno regalato un sacchetto di farina di castagne che ben si presta a mille ricette sia dolci che salate, tipo la pasta fresca che deve essere gustosissima (presto su questi schermi!!) , ma che in realtà non mi fa impazzire! Ma un ingrediente così non può rimanere dimenticato in dispensa ed ecco che ieri dalla mia magica pentola per cuocere le ciambelle sul gas è uscita questa peccaminosa cioccocastagna. Non è eccessivamente dolce per la presenza del cacao amaro, ma la consistenza è divina. Non ho usato neanche un briciola di farina se non quella di castagne, quindi perfetta per chi è intollerante al glutine!cioccocastagna

Ingredienti:

  • 250gr di farina di castagne
  • 50gr di cacao amaro in polvere
  • 130gr di zucchero semolato
  • 5 uova medie
  • 300ml di latte intero
  • una bustina di lievito

Prendete due ciotole. In una mettete la farina e il latte e con le fruste elettriche o a mano amalgamate per creare una crema liscia e senza grumi. Nell’altra sbattete le uova con lo zucchero, il cacao e in fine il lievito. Ora unite i due composti e miscelateli bene. Io ho cotto questa ciambella sul gas e a fuoco minimo sul fornello piccolo ci è voluta più di un ora, ma penso che in forno a 180° basteranno 45 min. Fate sempre la prova stecchino!! E infornate sempre a forno caldo. In vena di raccomandazioni vi consiglio di acquistare le uova di buona qualità, qui ce ne sono ben 5! Quelle di categoria 0 ovviamente sono le migliori. Il numero lo trovate nella stampa sull’uovo stesso, quelle con lo 0 iniziale sono le uova di allevamenti bio, quelle con 1 allevamenti all’aperto, quelle con 2 allevamenti a terra e quelle con 3 …sono di allevamenti in gabbia o in batteria. Bene, ora vi auguro un buon lunedì e una buona settimama, per chi è a lavoro, per chi è a scuola e per chi come me è confinata a casa con un cucciolo malato e moccioloso in braccio!!! Baci zuccherosi!

Annunci

torta speedy al cioccolato

Forse avrete intuito che ai miei pargoli il cioccolato piace più di ogni cosa! Dovrei mettere le gocce del suddetto anche sopra un orata al forno …forse la mangerebbero senza storie!! Ma come non accontentarli?? Ecco una ricetta veloce e facile per le vostre colazioni e merende che in più vi coccolerà anche l’anima…i bimbi sono il nostro alibi, si sa il cioccolato piace a tutti!!!! Pronte??

  • 200gr di cioccolato fondente
  • 100gr di burro
  • 100gr di latte
  • 100gr di zucchero
  • 200gr di farina
  • una bustina di lievito
  • 4 uova (albumi montati a neve)
  • una tazzina di caffè

Fate sciogliere il cioccolato a fuoco dolce in una casseruola con il latte , il burro e lo zucchero. Una volta che il composto si sarà intiepidito aggiungete la farina e il lievito girando energicamente per non formare grumi, per comodità potete usare le fruste elettriche anche perchè il composto sarà molto compatto. Una volta amalgamata la farina aggiungete i tuorli sbattuti con la tazzina di caffè e infine con movimenti dal basso verso l’alto aggiungete gli albumi montati a neve fermissima. Infornate a forno caldo per 30-35 minuti a 180°!…ecco la nostra colazione di domani……DSCN4411DSCN4418

Dino e i suoi amici!

Sono stata assente dal web per qualche giorno, ma sono giustificata! Ieri il mio piccolo ometto ha compiuto 5 anni!!! Già, anche lui sta crescendo!!! Ed è una cosa per le mamme che ha un gusto dolce -amaro!!! Comunque, dopo aver sfornato per due giorni tra dolce e salato il pezzo forte è stata la torta preparata rigorosamente di nascosto appena il futuro cinquenne prendeva la via del lettuccio!! Le foto lasciano mooolto a desiderare ma la tempistica non è stata mia amica visto che ho voluto assemblare la torta in loco con tutti i bimbi che volevano sbirciare!!!100_1324 DSCN4407

Pan di spagna con crema al limone il piano inferiore, pan di spagna al cioccolato con crema al latte per il secondo piano e il vulcano: impasto ai cereali con cioccolato!……….andata a ruba…….

compleanni speciali!

Quali sono i compleanni speciali?? Tutti direi..ogni anno va festeggiato per quello che abbiamo visto, sentito (non solo con le orecchie), per tutto quello che abbiamo sperato e per quello che abbiamo ottenuto, per ogni sorriso ricevuto e per ogni abbraccio dato! Spesso gli abbracci io li do seduti a tavola anche attraverso le mie torte! Per Ale&Gae, due amici speciali!DSCN4388pan di spagna, mousse al limone e gelè di pesche con decorazioni in caramello

in volo sui fiori!

Non posso lasciarvi oggi se non condividendo con voi un pò di dolcezza! Questa è la torta che ho preparato per il mio decimo anniversario di matrimonio nonchè mio trentaseiesimo compleanno e devo dire  mi ha dato tanta soddisfazione, anche perchè è stata la mia prima torta a due piani! So che le foto lasciano un pò a desiderare…ma l’idea di un blog è arrivata dopo!!!936191_4935874960011_563974880_n283855_4935875720030_359479041_n

le torte del piccolo di casa!

No, non posso fare torto a nessuno e quindi ecco anche le torte del mio piccolo ometto! Quando si avvicina il suo compleanno e c’è la scelta della torta….lui le farebbe sempre uguali. Come si intuirà è innamoratissimo della sua macchinina Saetta! Anche qui pan di spagna, bagna,  creme…e fantasia!alessandro 1 annoalessandro 2alessandro 3

le torte per la mia piccola!

Ecco le torte di alcuni dei dolci compleanni della mia bimba! I compleanni dei bambini sono la scusa che hanno i grandi per poter tornare piccini, usare i coriandoli anche se non è carnevale e riempire la casa di colori e palloncini!!!Per i compleanni dei più piccoli consiglio il pan di spagna e creme golose ma semplici per andare incontro ai gusti dei piccoli ospiti!marcella 3 marcella 6 marcella 7anni

cioccolato e mandorle

Oggi per l’ennesima volta aprendo il frigo, ho visto due coniglietti “famosi” avvolti nella loro carta dorata che mi guardavano afflitti e….ho deciso di FARLI A PEZZI!!!!

  • 200 gr di cioccolato al latte (i coniglietti!)
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di olio di semi
  • 100 gr di mandorle
  • 100 gr di farina 00
  • 1 tazzina di caffè amaro
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 3 tuorli + 3 albumi montati a neve
  • 1 bustina di lievito per dolci

… ed ecco il risultato!!DSCN4360